Serie A, 2a giornata: dilaga la Fiorentina, pareggiano Inter , Frosinone e Cagliari

Serie A, 2a giornata
Serie A, 2a giornata

Finiscono i match della domenica di Serie A, in attesa di Roma-Atalanta in diretta domani sera. Il bilancio della serata è il seguente: una super Fiorentina al Franchi, una partita dal doppio volto a San Siro e una partita noiosa a Frosinone.

Il riassunto delle gare serali

A San Siro l’Inter non va oltre il 2-2 contro il Torino di Mazzarri. Nel primo tempo i nerazzurri sembrano dominare e trovano il doppio vantaggio con Perisic e De Vrij, ma nella ripresa il valzer cambia. Il Toro entra più aggressivo e mette alle corde gli avversari, costretti a rincorrere. Iago Falque pesca Belotti che anticipa Handanovic e segna a porta vuota, poi arriva il raddoppio di Meitè. Un punto a testa, fischi a San Siro.

Dilaga la Fiorentina al Franchi, che umilia il Chievo con un secchissimo 6-1. Partecipano alla festa del gol Milenkovic, Gerson, Benassi (X2), Chiesa e Simeone, proprio sotto gli occhi del Cholo.

Finisce in pari anche a Cagliari, dove Pavoletti porta due volte in vantaggio i suoi che però vengono rimontati. Prima Berardi e poi Boateng in pieno recupero ristabiliscono il pari.

Vince l’Udinese contro la Sampdoria grazie alla rete di De Paul, che insacca al minuto 6 e regala così il gol vittoria.

Pari tra Frosinone e Bologna, mentre vince il Genoa in casa contro l’Empoli. Aprono le marcature Piatek e Kouame, mentre il gol della bandiera porta la firma di Mraz poco prima del fischio finale.