[SCHEDA TECNICA] Vinicius Morais, un nuovo “Vinicio” per il Napoli?

Ecco chi è Vinicius Morais, la nuova punta del Napoli direttamente da Rio De Janeiro

NOME: Carlos Vinícius Alves Morais

DATA DI NASCITA: 22 marzo 1995

SQUADRA: Real Sport Clube => Napoli

NAZIONALITA’: Brasiliano, Rio De Janeiro

RUOLO: Attaccante centrale

PIEDE: Sinistro

VALORE DI MERCATO: 500 mila euro

Come annunciato un paio di giorni fa tramite un comunicato diramato sui propri canali di informazione, il Napoli ha ufficializzato l’arrivo di Vinicius Morais, attaccante brasiliano reduce da un’ottima stagione nella serie B portoghese con la maglia del Real Sporte Clube: un acquisto preannunciato già a maggio dal presidente Aurelio De Laurentiis, che ha voluto mantenere la trattativa segreta fino all’ultimo. Giocatore che proprio quest’oggi ha svolto il primo allenamento a Dimaro alla corte di Ancelotti e dei suoi nuovi compagni.

Ecco chi è Vinicius, il brasiliano che fa sognare i tifosi partenopei per quella somiglianza nel nome con uno storico Vinicio, Luis. Se questa somiglianza si noterà anche in campo lo scopriremo presto, ma sicuramente non potrà mai più essere la stessa cosa!

La sua carriera calcistica

Come molti dei giocatori brasiliani successivamente approdati in Europa e diventati importanti, la carriera di Vinicius prende il via dalle giovanili del Santos: un club che ha ospitato la maggior parte dei profili diventati campioni, da Pelè a Neymar. Dal Peixe il classe ’95 si sposta al Caldense, un’altra squadra verdeoro che gli servirà come trampolino di lancio. Ecco che infatti la prima svolta arriva. E’ l’1 gennaio del 2017 quando Vinicius sbarca ufficialmente nel calcio europeo, diventando un nuovo giocatore del Gremio Esportivo Anapolis. Un nome molto simile proprio a…dai, sarà una casualità, ma alla gente piace pensare che fosse stato magicamente il destino. Forse aiutato dal profumo di possibilità, dal vedere il sogno sempre più vicino, il brasiliano quando scende in campo versa sudore, impegno e dedizione, nella speranza di essere notato e giocare un giorno sotto gli occhi di migliaia di tifosi. Passano solamente sei mesi, e arriva una chiamata per lui: quella del Real Sporte Club, probabilmente non quella che Vinicius aspettava ma quella che gli si rivelerà fondamentale per la carriera.

Da allora passa esattamente un anno, e grazie alle sue venti reti condite da prestazioni strepitose che lo hanno reso protagonista della Ledman Liga Pro, il Napoli punta i riflettori su di lui. Con il primo allenamento a Dimaro sostenuto quest’oggi, per Vincius Morais il sogno di una vita viene finalmente coronato: adesso è nel calcio che conta, in un club con cui potrà assaporare il profumo della Champions League, in un club che gioca in uno stadio settimanalmente riempito da quei migliaia di tifosi che aveva sempre immaginato nella sua mente. Caro Vinicius, da ora si fa sul serio. Benvenuto tra i grandi!

E con la nazionale Brasiliana?

Avendo giocato sempre nell’ombra, Vinicius non ha ancora avuto la possibilità di vantare una convocazione per rappresentare il proprio Paese. Ora che invece giocherà sotto i riflettori di tutti, avrà nettamente più chanches di essere notato e chiamato.

Caratteristiche tecniche e dove può giocare

Alto 1.90, forte fisicamente, rapido e con un grande fiuto del goal, Vinicius predilige la posizione di punta centrale. Eventualmente potrebbe essere sperimentato come ala d’attacco destra, in grado rientrare e calciare con il suo piede preferito.