Sassuolo-Lazio: le dichiarazioni post-match

Lazio's Sergej Milinkovic-Savic jubilates with his teammates after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match US Sassuolo vs SS Lazio at Mapei Stadium in Reggio Emilia, Italy, 25 February 2018. ANSA/ELISABETTA BARACCHI

Sassuolo-Lazio: le dichiarazioni post-match

Iachini: “C’è stata un’involuzione soprattutto nei risultati. La partita di oggi è stata indirizzata da un autogol su un tiro da fuori area e dall’episodio del rigore. Purtroppo creiamo occasioni, ma non riusciamo a essere concreti davanti alla porta. Questo ha fatto sì che ci siano mancati dei punti nelle ultime giornate. E’ chiaro che dobbiamo migliorare in fretta e insistere su questa strada.”

Inzaghi:  “Siamo stati bravi, era la prima di tre partite importanti. Temevamo il Sassuolo, siamo riusciti ad andare in vantaggio subito e poi il 3-0 ha chiuso il match. Milinkovic-Savic è stato bravissimo, è un centrocampista che è già andato in doppia cifra, un grande giocatore che ha ampi margini di miglioramento. Felipe Anderson? Bravo, ma tutti i ragazzi sono stati bravi contro un avversario non semplice. Mercoledì abbiamo la semifinale di Coppa Italia contro il Milan, poi la Juventus. La Coppa Italia è la partita più vicina, chi vince va in finale. Abbiamo le stesse possibilità del Milan, ci giocheremo la partita nel nostro stadio e vedremo chi sarà il migliore”.