Sassuolo, Braida primo obbiettivo per il ruolo di dg

SASSUOLO, BRAIDA PRIMO OBBIETTIVO PER IL RUOLO DI DG

Dopo una stagione di sofferenze, terminata fortunatamente con l’agognata salvezza, il Sassuolo è pronto a cambiare look per la prossima stagione. E la rivoluzione non coinvolge solo i calciatori, ma anche la dirigenza. Infatti il patron Squinzi sta facendo di tutto per convincere Ariedo Braida a diventare il nuovo direttore generale dei neroverdi. Braida sarebbe favorevole ad un ritorno in Italia, come ha rivelato lui stesso un po’ di tempo fa, ma serve un’offerta importante ed un progetto ambizioso. Si cerca anche un nuovo direttore sportivo, ma a sorpresa potrebbe rimanere Guido Angelozzi.