ROMA, SPAURICCHIO CITY!

La società giallorossa ha ricevuto la notizia di non essere entrata nelle teste di serie per il sorteggio di Champions League che si svolgerà domani mattina alle ore 12.
La Roma, per via della vittoria dell’Ajax, ora rischia di poter incontrare un sorteggio piuttosto duro.
Tra le possibili avversarie ci sono l’incubo Manchester City, che già due anni fa eliminarono la Roma dalla Champions durante i gironi, e che ora si sono notevolmente rinforzati con gli acquisti di Nolito, Gundogan,Sanè e Gabriel Jesus, non tenendo presente l’arrivo del tecnico Pep Guardiola, uno dei migliori al mondo.
Le altre squadre sono sicuramente più abbordabili, ma restano comunque ossi duri da battere e sono:

Il Porto che ha rinforzato il reparto difensivo con Alex Telles dal Galatasaray, Felipe dal Corinthians e riscattando il terzino Layun ed è vicina ad Alex, ex Milan;

Villarreal che ha ingaggiato il centrocampista Roberto Soriano dalla Sampdoria, Alexandre Pato dal Corinthians, Cheryshev dal Real Madrid, N’Diaye dal Betis ed Espinoza dall’Huracan;

Borussia Monchengladbach, che ha acquistato Kramer dal Bayer Leverkusen, Vestergaard dal Werder Brema, ma ha anche visto partire il centrocampista Xkaha in direzione Arsenal per 40 milioni di euro;

Ajax che ha visto la partenza del Napoli in direzione Napoli per 32 milioni di euro e Fischer verso il Middlesbrough senza, al momento, acquistare rinforzi all’altezza.

Domani vi daremo in diretta i risultati del sorteggio.