Roma-Inter 2-2, bellissima partita all’Olimpico che si chiude in pareggio

Roma-Inter 2-2

Allo stadio Olimpico di Roma alle 20.30 è andato in scena il big match tra Roma ed Inter, partita molto importante per la corsa Champions. Bellissima partita molto combattuta che si è conclusa in pareggio sul 2-2.

Primo tempo

E’ stato una prima frazione di gioco molto intensa e divertente quella tra Roma ed Inter. Subito occasioni da entrambe le parti ma la vera opportunità per fare gol è della Roma al minuto 26: palo di Florenzi su una giocata di tacco sublime di Schick. Al 30° minuto risponde l’Inter con un ottimo filtrante di Brozovic per Icardi che non gira bene verso la porta con Olsen che gli chiude lo specchio. Due minuti più tardi Zaniolo è protagonista di una grande azione, conclusione poi parata da Handanovic. L’Inter reagisce ed ha una buona occasione per portarsi in vantaggio con Keita che incorna alto da buona posizione su una buona palla di D’Ambrosio. Subito dopo Zaniolo cade dentro l’area con Rocchi che lascia proseguire: situazione molto dubbia con i giallorossi che protestano. Dopo il check del VAR, Rocchi fa riprendere il gioco. Un minuto dopo arriva il vantaggio nerazzurro siglato da Keita che questa volta non sbaglia, ancora una volta su assist di D’Ambrosio. Al 40° minuto miracolo di Handanovic su una splendida punizione battuta da Kolarov che salva il risultato.

Secondo tempo

Al 51° minuto pareggio di Under grazie ad un bellissimo sinistro, Handanovic immobile. L’Inter si riporta in vantaggio al 66º con Icardi che batte Olsen con un colpo di testa su azione di calcio d’angolo. Al 75º minuto rigore per la Roma assegnato con l’ausilio del VAR per un tocco di mano di Brozovic. Dal dischetto va Kolarov che non sbaglia e punteggio sul 2-2. Le due squadre continuano a cercare il gol senza trovarlo. Partita che si conclude sul 2-2.

Pagelle

Roma: Olsen 6, Santon 6.5, Manolas 6.5, Jesus 5.5, Kolarov 6.5, Nzonzi 6.5, Cristante 6, Florenzi 6.5, Zaniolo 7, Under 7.5, Schick 7, Kluivert 6, Perotti s.v, Pastore s.v, all. Di Francesco 6.5

Inter: Handanovic 7, D’Ambrosio 7, De Vrij 6, Skriniar 6.5, Asamoah 7, Borja Valero 6.5, Brozovic 5.5, J.Mario 6.5, Keita 7, Perisic 5, Icardi 7.5, Politano 6, Vecino s.v, Lautaro Martinez s.v., all. Spalletti 6