Retroscena Marchisio: lo Spartak Mosca ha rifiutato il centrocampista

“Marchisio non è più forte dei nostri”

Un retroscena piuttosto curioso riguardante Claudio Marchisio. Prima di accasarsi allo Zenit infatti, l’ex Juventus fu proposto ad un’altra squadra russa, lo Spartak Mosca. Come confermato dallo stesso presidente dei russi: “Ci hanno offerto Marchisio, ma dopo attente valutazioni abbiamo concluso che i nostri centrocampisti sono molto più forti di lui”. Parole che certamente non faranno piacere al giocatore e alla squadra di San Pietroburgo. La parola passa al campo, con le due squadre in questione che dopo due giornate fin’ora si trovano a punteggio pieno.