Rassegna stampa: i quotidiani italiani e spagnoli

Lo sport in prima pagina.

I principali quotidiani sportivi italiani e spagnoli mettono in copertina il capolavoro Juve contro il Valencia e secondo la Gazzetta dello Sport “più forti anche dell’arbitro”.

Tuttosport definisce i bianconeri mitici, il Corriere ,invece, sottolinea il fatto che la Juve sappia vincere anche senza Ronaldo. Per quanto riguarda la Roma il ritornello adottato dalle testate ,sia iberiche che italiane, è Isco – Bale – Diaz.

raspare una certa dose di amarezza dalla prima pagina di Superdeporte, quotidiano sportivo di Valencia, dopo il ko interno della formazione di Marcelino contro la Juventus. “Dove sei?” intitola il giornale. Tutti i giornali hanno notato la grande prestazione di Miralem Pjanic; il bosniaco si carica la “vecchia signora” sulle spalle, battendo in assenza di CR7 e PD10 entrambe i rigori, battendo Neto, suo ex compagno.

La Roma è apparsa diorientata e disorganizzata, Zaniolo ha esordito in modo positivo, ma resta il fatto che in campo faceva tutto e niente. Kolarov sempre troppo alto, N’zonzi non riusciva a fare da collante, insomma gli incubi di diFra sono diventati Real. Migliore in Campo per i giallorossi è il n.1 Olsen autore, nonostante i tre gol subiti, di una prestazione superlativa. Inossidabile e stoico Daniele De Rossi resiste e lotta per 95 minuti…chapeau