Buonanotte con la raffica notturna by CMT8! (12/07/2018)

Raffica notturna: ecco tutto ciò che è successo durante la giornata odierna

CALCIOMERCATO ITALIANO

Anche questa giornata si apre con i quotidiani sportivi che dedicano una pagina intera a Cristiano Ronaldo e alla sua presentazione in maglia bianconera fissata lunedì: annullata la celebrazione all’Allianz Stadium sotto la folla di tifosi, sostituendola con una consueta conferenza stampa. Intanto il Codacons richiama l’appello della magistratura ritenendo quest’ultima trattativa come immorale. Voltando pagina, il Parma chiude per Bruno Alves, che dopo l’esperienza al Cagliari torna in Serie A. La Lazio mostra pubblicamente un concreto interesse per Xherdan Shaqiri, con la prima offerta attesa a breve. Milan sempre più vicino a cedere Locatelli al Sassuolo: affare da circa 12 milioni di euro con diritto di recompra a favore dei rossoneri. L’Atalanta ufficializza Duvan Zapata dalla Sampdoria in prestito biennale con opzione di riscatto. L’Inter, oltre a Lautaro Martinez che prende la numero 10, è in corsa contro il tempo per vendere Eder in Cina. La Fiorentina chiude per l’arrivo di Ceccherini per una cifra che si aggira intorno ai 3 milioni di euro. Il Frosinone incontra l’agente di Joaquin Ardaiz, classe ’99 dell’Anversa: proposto un prestito, con gli Stati Uniti che lo vogliono a titolo definitivo. Il club ciociaro è inoltre ben avviato nella trattativa per portare Letschert in maglia gialloblù e ufficializza il grande colpo chiamato Cristian Molinaro. Il Genoa invece tiene un incontro interlocutorio con l’Empoli per Krunic, ancora nessuna offerta ufficiale. Rispoli molto vicino al Bologna, attesa la fumata bianca. Il Torino punta su Ricca Rostagnol. Si parla di un interessamento della Juventus per Marcelo, nel caso Alex Sandro dovesse partire. Infine continua il caos in casa Milan, con Paolo Scaroni eletto nuovo presidente del club, dando vita al primo passo di Elliott nel mondo rossonero.

Il Brescia ufficializza l’arrivo in prestito annuale di Mateju dal Brighton. In prestito anche Kresic alla Cremonese. Il Foggia incontra la Fiorentina per l’attaccante Gori, mentre c’è il via libera per Ranieri e l’accordo con Bizzarri. Novara che si rinforza con gli arrivi di Peralta e Sbraga. Rizzo passa dal Trapani al Cittadella, con il club siciliano che cede l’esterno offensivo Marras al Pescara. Lo Spezia ufficializza Lamanna, portiere del Genoa e va forte su Bartolomei. Bergamelli passa ufficialmente dalla Pro Vercelli alla Ternana. Nenè supera le visite mediche con il Bari, è pronto al rinnovo contrattuale. Il Crotone ufficializza l’acquisto di Kragbo, mentre punta al ritorno di Ajeti. Il Carpi avvia la trattativa con il Napoli per Machach. Vivarini è il nuovo tecnico dell’Ascoli.

CALCIOMERCATO ESTERO

Il Newcastle ha reso noto che Kenedy rimarrà in prestito per un’altra stagione. Il Monaco insiste per portare in Francia William Carvalho dello Sporting Lisbona. Seri firma ufficialmente un contratto con il Fulham, che batte la concorrenza del Chelsea. Blues che esonerano Conte e iniziano a fare sul serio per Sarri, Higuain e Jorginho. Di conseguenza il Barcellona punta su Kantè, in uscita se il centrocampista del Napoli dovesse arrivare: blaugrana che intanto chiudono per il difensore Lenglet, alzano l’offerta per Willian e si avvicinano a Rabiot del PSG.

E’ fatta per Felipe Anderson al West Ham, visite mediche programmate a domani e affare da 38 milioni di euro. Lione, per la difesa spunta Kjaer. Il Galatasaray ufficializza l’arrivo dell’attaccante Onyekuru dall’Everton. Il Valencia pensa a Piccini per la fascia destra. Il Basilea ufficializza l’arrivo di Widmer dall’Udinese. La giornata si chiude con le dichiarazioni di Rooney, che afferma di non essere al DC United in vacanza, ma per continuare a vincere.