Premier League, Liverpool-West Ham: probabili formazioni, precedenti e tanto altro sul match di Anfield

Oggi alle 16.00 va in scena Liverpool-West Ham, match valevole per la 28° giornata di Premier League. I Reds al momento occupano il terzo posto e vorranno approfittare del big match tra Manchester United e Chelsea per scavalcare i Red Devils al secondo posto. Cercheranno una vittoria contro un West Ham che al momento è a metà classifica e cerca punti per allontanarsi definitivamente dalla zona retrocessione, al momento distante 4 punti.

Probabili formazioni

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson; Can, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Manè.

West Ham (3-4-3): Adriàn; Fonte, Ogbonna, Cresswel; Zabaleta, Kouyatè, Noble, Antonio; Joao Mario, Hernandez, Arnautovic.

Precedenti

Il match di andata a Londra terminò con un secco 1-4 in favore del Liverpool grazie alla doppietta di Salah e ai gol di Chamberlain e Matip, intervallate dalla rete di Lanzini. Più in generale il West Ham non batte i Reds in campionato da due anni, quando il 2 gennaio 2016 gli Hammers si imposero in casa per 2-0. In quella stagione furono anche capaci di imporsi ad Anfield con un clamoroso 0-3. L’attuale tecnico del West Ham, David Moyes, non ha mai battuto Jurgen Klopp. Negli unici due precedenti infatti, il bilancio è di un pareggio e una sconfitta. Di contro il bilancio del tecnico tedesco contro gli Hammers è in perfetta parità: due vittorie, due pareggi e due sconfitte. Vedremo come finirà oggi.

Il pronostico

Sarà una partita che vedrà la squadra di casa che terrà in mano il pallino del gioco. Lo straripante attacco dei Reds, unito ad una difesa dagli Hammers non certo impermeabile, potrà far si che ne esca una gara con tanti gol. Il nostro pronostico è quindi di un 1+over 3.5. Un’altra quota che ci si potrebbe giocare è il gol di Sadio Manè. Il senegalese è in stato di grazia, viene dalla tripletta al Porto è sarà difficile per il West Ham contenerlo.