Andata preliminari Europa League 2018: in campo Atalanta, Burnley e non solo

Andata preliminari Europa League 2018

Sarà una grande giornata di sport quest’oggi. Oltre ad essere l’ultimo giorno di mercato inglese sarà una giornata ricca di match validi per l’andata preliminari Europa League 2018. In campo Atalanta, Lipsia, Zenit San Pietroburgo e Burnley, ma non solo perchè quest’oggi  in totale si disputeranno 35 match. Andiamo con ordine. Come dicevamo poc’anzi questo è anche il giorno del fotofinish del calciomercato inglese e proprio per tale motivo diamo precedenza all’unico club inglese ai preliminari, il Burnley. Quest’oggi i ragazzi di Sean Dyche se la dovranno vedere con i turchi dell’Istanbul Basaksehir, squadra reduce da un’ottimo piazzamento nella scorsa Super Lig, il terzo posto. Una partita che gli inglesi non dovranno sottovalutare vista la forza della compagine avversaria, sopratutto sul piano fisico. L’Atalanta scenderà in campo alle ore 18:00 e se la dovrà vedere contro gli israeliani dell’Hapoel Haifa. Un match agevole per la compagine nerazzurra che però non dovrà prendere sottogamba l’avversario. Cambiamo nazione, andiamo in Spagna per parlare del match in cui si sfideranno Siviglia e Zalgiris Vilnius. Partita sicuramente alla portata degli andalusi che potrà prendere i contorni di un’amichevole. Spostiamoci in Germania, precisamente alla Red Bull Arena, palcoscenico di gioco delle partite interne del Lipsia. Quest’oggi i Tori Rossi se la dovranno vedere contro l’Universitatea Craiova, società calcistica romena. Sarà un match in cui predomineranno i biancorossi del Lipsia, senza escludere però una gara in cui i romeni potranno far prevalere la loro fisicità. Alle ore 19 sarà la volta di Dinamo Minsk – Zenit San Pietroburgo. Entrambi i club hanno già iniziato il loro cammino in campionato e sia i bielorussi che i russi si trovano nelle alte zone della classifica, rispettivamente secondi e primi. Un match che secondo tutti i pronostici non verrà a prevalere nessuna delle due compagini.