Pescara-Lecce: le ultime prima del monday night di Serie B

Pescara e Lecce tornano ad affrontarsi nel campionato cadetto dopo 11 anni dall’ultimo volta che vide la squadra di casa vincere 2-1.

COME ARRIVA IL PESCARA

Nel monday night di questa sera gli Abruzzesi cercano di riagganciare la vetta in solitaria dopo il deludente pari a Cosenza. Pillon è pronto a cambiare qualche elemento dalla formazione titolare, senza stravolgere la squadra.
Del Grosso potrebbe rimpiazzare Ciofani a destra, mentre in attacco Monachello dovrebbe partire titolare al fianco di Mancuso e Marras (in ballottaggio con Antonucci).
In difesa confermati Campagnaro e Gravillon, mentre il centrocampo è affidato ai soliti Brugman, Memushaj e Machin.

COME ARRIVANO I GIALLOROSSI

I giallorossi di Liverani arrivano al match con un filotto di 7 vittorie, escludendo la sconfitto contro il Palermo, unico incidente di percorso.
Con Bovo e Pettinari ai box il tecnico ex-Genoa dovrebbe optare per una difesa a quattro con Calderoni d Venuti sugli esterni e Meccariello e Marino a difendere la porta di Vigorito.
Ballottaggio Scavone-Tabanelli per il centrocampo formato già da Arrigoni e Petriccione.
In dubbio la presenza di Falco, reduce da un infortunio. Probabile l’impiego di Mancosu a sostegno di Palombi e La Mantia.