Panchine che scricchiolano! Rischio esonero per alcuni allenatori di A.

Panchine che scricchiolano! Rischio esonero per alcuni allenatori di A. Giornate decisive per alcuni allenatori, i quali dovranno tentare il colpaccio nel turno infrasettimanale per far vedere qualcosa di positivo e allontanare i rumors di incombenti esoneri. La panchina sulla quale si focalizza maggiormente l’attenzione oggi è quella di Eusebio Di Francesco. L’attuale allenatore della Roma non sta vivendo un periodo particolarmente tranquillo a causa di molteplici risultati al di sotto delle aspettative. Il club capitolino non vince da 5 partite, considerando anche gli impegni di coppa, un gioco che non riesce a prendere forma e i nuovi acquisti che non riescono ad inserirsi negli schemi del tecnico sono la principale causa di questo avvio così negativo. La panchina della Roma, però, è solo una delle tante a rischio. Anche l’Atalanta sta facendo molta fatica in questo avvio di campionato, gli uomini di Gasperini dovranno dimostrare qualcosa di concreto, mercoledì sera contro il Torino. Stesso discorso anche per Chievo e Frosinone le quali sono chiamate al riscatto in questa giornata di campionato.

Caos Roma e possibilità di riscatto per le ultime della classe.

Un avvio negativo, quello della Roma in questa nuova serie A. Sul tavolo degli imputati oltre all’allenatore Di Francesco, va segnalato anche uno scarso rendimento dei neo acquisti che stanno faticando molto per inserirsi nei meccanismi di gioco. Un impegno sulla carta poco temibile, quello di mercoledì alle 21:00 per gli uomini di Di Francesco, i quali dovranno affrontare un poco motivato Frosinone in casa. Ma attenzione perché le insidie sono dietro l’angolo e l’allenatore ex Sassuolo lo sa bene. Per questo non saranno previsti turnover se non l’esclusione di Dzeko a vantaggio di Schick. Anche per Gasperini, il turnover non sembrerebbe essere un ipotesi concreta. L’allenatore della Dea si affiderà ai suoi uomini migliori, nonostante il prossimo impegno sia contro la Fiorentina, in trasferta. Chi è seriamente a rischio per questa giornata sono le ultime della classe, Frosinone e Chievo su tutte. La squadra di Verona dovrà obbligatoriamente fare risultato in casa del Genoa per scacciare l’alone di negatività che affligge il club allenato da Lorenzo D’Anna. Quasi proibitivo, invece, l’impegno del Frosinone  contro la Roma. Sarà Un turno infrasettimanale che deciderà le sorti di molti allenatori di A e dei loro club.