Palermo-Venezia, dichiarazioni e pagelle del match: La Gumina fallisce dal dischetto, un’autorete di Domizzi regala la finale ai rosanero

Palermo-Venezia, dichiarazioni e pagelle del match. La Gumina fallisce dagli 11 metri, Pomini fa da muro. Una sfortunata autorete di Domizzi regala la finale dei playoff ai rosanero

Palermo-Venezia, dichiarazioni e pagelle del match

PIPPO INZAGHI:”COMPLIMENTI AI MIEI RAGAZZI”

Il Palermo ci ha messo in difficoltà, ma voglio fare i complimenti ai miei ragazzi. Abbiamo dei bravi calciatori che crossano bene e anche dei buoni saltatori. Ci sono dei giocatori che tre anni fa erano in serie B e hanno fatto delle cose straordinarie. Vorrei fare i complimenti anche a Domizzi perché è la spalla su cui tutti si appoggiano e si è dimostrato il campione che è in tutti i sensi. Lo stesso discorso vale per Soligo che è stato un perno su cui mi sono appoggiato tante volte”.

ROBERTO STELLONE:” COMPLIMENTI AL VENEZIA CHE NON HA MAI MOLLATO”

Siamo stati bravi a trovare il gol all’inizio. Complimenti al Venezia che ha tentato fino all’ultimo di farci gol. Un ringraziamento va anche a Pomini, visto che è grazie a lui se non abbiamo subito rete. Abbiamo creato tante occasioni, siamo stati bravi a limitarli sulle ripartenza e sulle palle inattive”.

LE PAGELLE

PALERMOPomini 7,5, Rispoli 6, Bellusci 6,5, Rajkovic 6,5, Aleesami 5,5; Gnahorè 6, Jajalo 6, Murawski 6 (80′ Fiordilino sv); Coronado 6,5, Trajkovski 6,5 (75′ Rolando 6); La Gumina 5.5; All.Stellone 6

VENEZIAAudero 6; Andelkovic 5, Modolo 6 (14′ st Litteri 6.5), Domizzi 5; Bruscagin 6, Fabiano 5.5 (10′ st Falzerano 6), Stulac 5.5, Pinato 6, Garofalo 5.5; Geijo 5 (42′ st Zigoni), Marsura 5.5. All.Inzaghi 5.5