Palermo-Cremonese 2-2, analisi del match: Mazzotta salva i rosanero dalla beffa!

Finisce 2-2 l’anticipo della 2^ giornata di Serie B tra Palermo e Cremonese. Match divertente e sempre in discussione dal primo al novantacinquesimo minuto

PRIMO TEMPO

La prima azione degna di nota è firmata dalla Cremonese al 14’. È Brighenti il protagonista che ci prova con un tiro a giro che esce fuori di poco. Il Palermo risponde al 26’ e si porta subito in vantaggio al primo affondo. La rete è siglata da Trajkowski che dai 25 metri con un tiro a giro strepitoso batte Radunovic con un tiro imparabile che finisce nel sette. Il gol non abbatte i grigiorossi che in qualche modo cercano di tornare in partita, ma è Puscas al 41’ a sfiorare il raddoppio ma il suo tentativo finisce sul fondo. La prima frazione termina quindi con il vantaggio del Palermo per 1-0.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa per vedere un tiro pericoloso bisogna aspettare il 62’ quando a provarci da calcio piazzato è Jajalo ma la sua parabola sfiora la traversa. Dopo soli due minuti però a sorpresa, in tutti i sensi è la Cremonese a pareggiare. Strefezza da posizione defilata lascia partire un tiro-cross che beffa Brignoli e finisce in rete per l’1-1 che rimette tutto in parità. Il Palermo non si deprime e potrebbe tornare in vantaggio al 72’ se non fosse che Radunovic respinga il tentativo pericoloso di Puscas. Nonostante il forcing rosanero a mettere la freccia è ancora la squadra di Mandorlini. È l’82’ quando Mogos aggancia un cross di Castelletti e buca Brignoli per il clamoroso vantaggio ospite!

Gli uomini di Tedino però non si danno per vinti e sfiorano il pari all’87’ con Nestoroski che di testa chiama al miracolo Radunovic abilissimo a respingere. Prodezza che però non serve ad evitare la rete due minuti più tardi con Mazzotta che raccoglie la respinta del giovane portiere ospite su tiro di Murawski e a porta sguarnita deposita il pallone in rete per il 2-2.  Ma in questa sfida infinita al 94’ è Carretta a cestinare la vittoria della Cremonese, spedendo sulla traversa il pallone solo uno contro uno contro Brignoli. Pari che porta entrambe le squadre a quota 2 punti.