Nations League: Piatek segna al debutto, ma il Portogallo è corsaro a Chorzow. Ok Serbia e Israele

Nations League / Si sono giocate sei partite in serata per la Nations League (più una ancora in corso tra Russia e Svezia a causa del differente fuso orario di Kaliningrad). Dopo l’amichevole di ieri dell’Italia, tutti gli occhi erano sulla partita del girone degli Azzurri, che vedeva di fronte Polonia e Portogallo. In campo anche la Serbia (nel derby slavo con Montenegro).

I risultati

L’unica partita di serata della League A è quella del girone dell’Italia, con il Portogallo che espugna Chorzow e batte la Polonia. Il risultato è di grande importanza per l’Italia, che potrebbe salvarsi vincendo allo Stadio Slazki domenica sera.

Pronti, via ed è subito Krzysztof Piatek a timbrare il cartellino al diciottesimo, dopo l’incredibile inizio di stagione con la maglia del Genoa. Per lui, rete anche all’esordio con la maglia della Polonia. Il Portogallo, però, nonostante l’assenza di Ronaldo, è in grande serata e trova il pari al 31′ con l’ex rossonero Andre Silva. Prima dell’intervallo, c’è anche il sorpasso con l’autorete dell’ex capitano granata Glik. Nella ripresa, arriva il tris dei lusitani con il giocatore del Manchester City Bernardo Silva. Nel finale, inutile il gol del 2-3 firmato Blaszczykowski. Con una vittoria domenica sera, l’Italia sarebbe aritmeticamente salva e rimarrebbe in League A.

Nella League C, vince in casa Israele, 2-1 contro la Scozia. Ospiti in vantaggio con il rigore trasformato nel primo tempo da Mulgrew, ma Israele la ribalta nella ripresa con Peretz e l’autorete del giocatore del Celtic Tierney. Nel Gruppo 1, Scozia, Israele e Albania sono tutte a 3 punti.

Nel Gruppo 4 della League C, vittoria esterna della Romania, che vince in Lituania per 2-1. Romania in vantaggio all 13′ con Chipciu, ma al 90′ arriva il pari firmato Zulpa. Quando l’1-1 sembrava il risultato finale, ci pensa Maxim al quarto di recupero a portare il 2-1 alla squadra di Contra. Nello stesso girone, importante vittoria della Serbia in Montenegro. Decide una doppietta di Mitrovic.

Infine, nel Gruppo 1 della League D, Azerbaijan vince 3-0 in casa delle Isole Faroe grazie alla doppietta di Richard Almeida ed al gol di Nazarov. Nello stesso girone, vince anche Kosovo per 3-1 su Malta. Nel primo tempo segna Kololli, poi al 51′ arriva il pari di Agius. Al 68′, Kosovo ancora avanti con Muriqi e nel finale è ancora Kololli a firmare il tris. Kosovo che rimane primo nel girone davanti agli azeri.