Mondiali, le pagelle di Croazia-Inghilterra. Perisic magnifico, Alli delude

Si è concluso con il risultato di 1 a 1 il secondo match valido per le semifinali del mondiale di Russia 2018 tra Croazia e Inghilterra. Non sono bastati i 90 minuti ad entrambe le squadre per portarsi a casa la qualificazione per la finale. Partita che prosegue ai tempi supplementari, dove i croati hanno la meglio sugli inglesi e, con un gran gol di Mandzukic, strappano il pass per la finale del 15 luglio alle 17:00. Andiamo a scoprire le pagelle di Croazia-Inghilterra.

Le pagelle di Croazia-Inghilterra

Croazia (4-2-3-1): Subasic 6.5; Vida 6, Lovren 6, Vrsaljko 6, Strinic 5.5 (4′ pts Pivaric s.v); Brozovic 6.5, Modric 6.5 (13’ sts, BadelJ s.v); Rebic 6.5 (11′ pts Kramaric 6), Rakitic 5.5, Perisic 8; Mandzukic 8.

Inghilterra (3-1-4-2): Pickford 6.5; Trippier 7, Stones 6, Maguire 6; Henderson 6 (7’ pts Dier s.v); Walker 5 (8’ sts Vardy s.v), Lingard 6, Alli 5, Young 6 (1′ pts Rose 6); Sterling 6 (28′ st Rashford 6), Kane 6.

TOP E FLOP DELLA CROAZIA

Perisic 8: Prestazione straordinaria quella dell’esterno dell’Inter. Oltre a lottare su ogni pallone, sigla un gol bellissimo e serve un assist al bacio per Mandzukic per il vantaggio croato.

Strinic 5,5: Nonostante la bella prova della sua nazionale, è l’unico a dimostrare incertezze nel reparto difensivo. Commette qualche errore in fase di marcatura ed inoltre sbaglia un paio di passaggi facile a distanza ravvicinata. Rimandato.

TOP E FLOP DELL’INGHILTERRA

Trippier 7: Bella prestazione quella del difensore del Tottenham. Sigla il gol del momentaneo vantaggio inglese ed inoltre, nella prima frazione di gioco, recupera una quantità industriale di palloni.

Alli 5: Si può racchiudere con una sola parola la prestazione del centrocampista: fantasma. Per tutti i 120 minuti non entra mai nel vivo del gioco inglese. Dele Alli, dopo questa brutta prova, dirà addio al mondiale di Russia con tanta delusione.