Milan, Paolo Scaroni sarà il nuovo presidente: primo passo di Elliott

Milan, Paolo Scaroni verrà ufficializzato come nuovo presidente intorno alle 16.30

Un caos che sembra essere destinato a non terminare mai: dal passaggio del club in mano cinese condito da tanto entusiasmo, ai primi problemi finanziari, passando per l’esclusione dalle coppe europee per terminare con l’uscita di YongHong Li e passaggio del testimone in mano statunitensi. Come prima mossa attuata dal fondo Elliott nel mondo del Milan, Paolo Scaroni sarà a breve nominato come nuovo presidente del glorioso club rossonero: la sua nomina verrà ratificata nel consiglio di amministrazione che si terrà intorno alle 16.30.

Scaroni, già nel cda del Milan dal 2017 e nuovo punto di riferimento, è vicepresidente della banca d’affari Rothschild, ex amministratore delegato di Eni e Enel ed è stato presidente di Vicenza Calcio nel 1997. Al momento Fassone e Mirabelli sono stati confermati come ds, e sono già a lavoro riguardo la parte sportiva, obbligati a gestire un mercato basato sulle cessioni. Si attendono novità.