Manchester United-Siviglia, le ultimissime da Old Trafford

Torna a risuonare negli stadi di tutta Europa l’inno della Champions League. Questa sera Old Trafford si renderà teatro di uno dei tanti scontri epici che nel corso degli anni si sono disputati nel leggendario tempio del calcio inglese. Manchester United-Siviglia sarà anche una sfida tra vecchie conoscenze del calcio italiano, a partire dalle panchine, in cui Mourinho e Montella siederanno alla guida dei due club, fino ad arrivare al terreno di gioco, dove Pogba, Sanchez, Darmian e Romero indosseranno la casacca dei Red Devils, mentre Muriel, Correa, Kjaer, Banega e Vazquez quella degli andalusi.

Al Ramon Sanchez Pizjuan il match è terminato sul risultato di 0-0 con De Gea protagonista assoluto. Difficilmente vedremo una partita fotocopia di quella dell’andata, vista la voglia matta dei rossi di Manchester di tornare a calcare i grandi palcoscenici europei. Non è da sottovalutare la squadra iberica, che dopo anni di dominio in Europa League ha bisogno del salto di qualità anche in Champions.

Le ultime da Old Trafford

Sarà un 4-3-3 il modulo disegnato da Mourinho per il match di oggi. Nessun ballottaggio per la porta, il titolare è De Gea. Davanti all’estremo difensore spagnolo, Valencia e Young agiranno da terzini, mentre Smalling e Bailly si posizioneranno al centro. In mezzo al campo tornerà Paul Pogba, che sarà schierato insieme a Matic e al giovane McTominay. Mata e Sanchez saranno gli esterni d’attacco che avranno il compito di fornire a Lukaku palloni da mettere in rete.

Vincenzo Montella non cambierà il modulo usato in campionato: sarà 4-2-3-1. Tra i pali il solito Sergio Rico sarà protetto da Mercado, Kjaer, Lenglet ed Escudero. Linea a due in mediana con Banega ad impostare mentre N’Zonzi aiuterà la difesa nell’intento di respingere gli assalti dei Red Devils. La trequarti sarà composta da Correa e Sarabia esterni alti e Vazquez centrale. L’unica punta sarà il colombiano Muriel.

Probabili formazioni

Manchester United (4-3-3): De Gea; Valencia, Bailly, Smalling, Young; McTominay, Matic, Pogba; Sanchez, Lukaku, Mata. Allenatore: Mourinho.

Siviglia (4-2-3-1): Sergio Rico; Mercado, Kjaer, Lenglet, Escudero; Banega, N’Zonzi; Sarabia, Franco Vazquez, Joaquin Correa; Muriel. Allenatore: Montella.