Lo United vince all’Allianz Stadium e Mourinho risponde a modo suo ai tifosi bianconeri!

Sono passate quasi 24 ore dal successo vitale dello United sul campo della Juventus. Gara che non è passata inosservata, non solo per l’harakiri bianconero nel finale ma soprattutto per il gesto che Jose Mourinho ha fatto prima di rientrare nello spogliatoio. Infatti è ormai noto a tutti il rapporto non proprio  idilliaco diciamo tra i tifosi bianconeri e lo Special One e ciò è stato confermato anche ieri. Infatti dopo aver fatto alcuni cori verso Mourinho, il portoghese prima di rientrare nello spogliatoio ha fatto un gesto verso l’orecchio come per dire “dai parlate ora”. Gesto che non è passato inosservato, che ha scatenato l’ira dei supporters bianconeri oltre a qualche reazione anche di qualche calciatore come Bonucci e Dybala. Il web come al solito si è scatenato, ognuno ha detto la sua sul gesto dell’allenatore dello United.

GESTO AMMISSIBILE OPPURE NO?

Sicuramente non è la prima volta che succede una cosa del genere, possiamo infatti ricordare l’esultanza polemica al San Paolo di Higuain appena la scorsa stagione. Anche all’Old Trafford Mourinho è stato bersagliato e anche in quell’occasione aveva risposto facendo il segno del 3 per rimembrare il triplete. Il tecnico portoghese ha anche ammesso in qualche modo l’errore nel post partita, dichiarando che a freddo non lo avrebbe fatto. Ma ha inoltre detto che ha sentito insulti molto pesanti e che per lui è stata spontanea quella risposta. Un gesto che è comunque nei limiti della compostezza, risposta che i tifosi bianconeri avrebbero dovuto aspettarsi in caso di risultato positivo per i Red Devils.