Ligue 1, Psg-Monaco 7-1: analisi del match. Settimo titolo per i parigini!

LIGUE 1, PSG-MONACO 7-1: ANALISI DEL MATCH. SETTIMO TITOLO PER I PARIGINI!

Con una pazzesca vittoria nello scontro diretto con il Monaco, il Paris Saint-Germain certifica il dominio assoluto in Ligue 1. Al Parc des Princes finisce 7-1 e la vittoria regala il titolo ai parigini, il settimo nella storia ed il quinto negli ultimi sei anni.

PRIMO TEMPO

Il Paris Saint-Germain inizia il match con grande carica e già al 14′ è in vantaggio: Dani Alves serve ottimamente Lo Celso che realizza il tap in vincente. Al 17′ arriva anche il raddoppio, grazie al colpo di testa di Cavani su assist di Berchiche, e al 20′ Di Maria con un pallonetto in corsa fa 3-0. Il punteggio si fa ancora più umiliante al 27′, quando Lo Celso cala il poker di testa su assist di Draxler. Al 38′ arriva il gol della bandiera dei monegaschi e porta la firma di Rony Lopes.

SECONDO TEMPO

I parigini vogliono festeggiare al meglio lo scudetto e non si fermano neanche nella ripresa. Di Maria sigla la doppietta personale al 58′ e fa 5-1, poi dopo soli sessanta secondi colpisce anche il palo. Per il Monaco non è proprio giornata e lo si vede anche dalla sfortuna del capitano Falcao che al 76′ trafigge involontariamente il proprio portiere. Chiude la partita all’86’ infine Draxler, che con un violento piattone destro fa 7-1.