Liga, 3^ giornata: il Barcellona ne segna 8, il Betis vince il derby di Siviglia

Liga 3^ giornata / Si sono giocate, in giornata, quattro partite valide per la 3^ giornata della Liga spagnola. C’era in campo il Barcellona, in casa contro il neo promosso Huesca. I catalani hanno rifilato otto reti ai malcapitati avversari, con doppiette di Messi e Suarez. In campo anche il Valencia, che pareggia il derby con il Levante, ed il Siviglia, che perde il derby con il Betis.

I risultati

Alle 12, sono entrate in campo le due squadre di Valencia per il derby della cittadina mediterranea. Al 13′, il Levante passa in vantaggio con Roger, ma tre minuti dopo i prossimi avversari della Juventus trovano l’1-1 con il russo Cheryshev. Al 33′, ancora Roger va a segno per il Levante, ma nella ripresa ci pensa Parejo su rigore a trovare il gol del definitivo 2-2. Levante che chiude in 10 dopo l’espulsione di Coke per doppia ammonizione.

Vince 2-1 il Deportivo Alaves contro l’Espanyol in casa a Vitoria. Catalani in vantaggio nel primo tempo con il rigore trasformato da Leo Baptistao, ma nella ripresa i baschi ribaltano il risultato con Borja Baston e Ruben Sobrino.

Goleada impressionante del Barcellona, che asfalta 8-2 il piccolo Huesca. Ospiti che vanno addirittura in vantaggio dopo tre minuti con Cucho Hernandez, ma i blaugrana trovano l’1-1 con Messi al minuto 16. Al 24′ arriva il 2-1 con l’autorete di Pulido, poi al 39′ arriva anche la firma di Suarez. Prima dell’intervallo, Gallar tiene aperta la partita e segna il 3-2. Nel secondo tempo, segna subito Dembelè, poi Rakitic, Messi, Jordi Alba e ancora Suarez mettono in ghiaccio la goleada del Barça.

Infine, chiudiamo con il derby di Siviglia, che va al Betis. Decide, nel finale, la rete dell’ex Fiorentina Joaquin.

La classifica

Barcellona, Real Madrid 9. Celta Vigo 7. Levante, Siviglia, Athletic Club*, Espanyol, Real Sociedad, Getafe, Atletico Madrid, Alaves, Girona, Betis, Huesca 4. Eibar 3. Valladolid, Valencia 2. Villarreal, Leganes 1. Rayo Vallecano 0*.

*Una partita in meno.