Liga, 14^ giornata: il Barcellona torna in vetta, fermate sul pari Atletico Madrid e Siviglia

Liga 14^ giornata / Si sono giocate quattro partite in questa domenica di inizio dicembre, con impegnate le prime quattro squadre in classifica nella Liga Spagnola. A Girona era impegnato l’Atletico Madrid, il Barcellona ospitava in casa il Villarreal ed era in programma lo scontro diretto tra il Siviglia primo e l’Alaves quarto. Inoltre, interessante sfida al Benito Villamarin tra Betis e Real Sociedad. Scopriamo insieme come sono finite queste gare.

I risultati

Nella gara di mezzogiorno, basta una rete di Junior Firpo al Betis per vincere di misura contro la Real Sociedad. Il gol del terzino classe 1996 è il terzo in questa stagione e permette agli andalusi di raggiungere in classifica proprio la Real Sociedad.

Solo un pari, a Girona, per l’Atletico Madrid, che lascia due punti pesanti sul campo di una delle squadre rivelazione del campionato. Catalani in vantaggio nel recupero del primo tempo con il rigore trasformato dall’uruguaiano ex Reggina e Middlesbrough Stuani. Nel finale di gara, i Colchoneros riescono a trovare il pareggio con l’autogol di Jonas Ramalho.

Se la squadra di Simeone rimane terza è grazie al pareggio, sempre per 1-1, tra Deportivo Alaves e Siviglia. A passare in vantaggio sono i baschi con Jony, mentre nella ripresa la firma è del solito Ben Yedder, al settimo sigillo stagionale.

Ad approfittare di questi risultati, è il Barcellona, che torna in vetta alla classifica grazie al 2-0 rifilato al Villarreal. Nel primo tempo, la rete è di Gerard Piqué, alla seconda marcatura consecutiva dopo il gol in Champions League al PSV Eindhoven. Nel secondo tempo, invece, il gol è del giovanissimo classe 1998 Carlos Alena, subentrato a Leo Messi a venti minuti dalla fine. La classifica, a questo punto, vede i blaugrana in vetta, con un punto di vantaggio sul Siviglia e tre sull’Atletico Madrid. Il Villarreal, invece, continua la sua crisi e rimane al quartultimo posto.