Lega Pro, il punto dopo l’8° giornata

GIRONE A

Continua a volare il Piacenza, che vince a Busto Arsizio e resta in vetta alla classifica. Subito dietro troviamo l’Arezzo, che ha superato la Carrarese, beffata in casa dall’Olbia. Primo pareggio in campionato per la Pro Vercelli dopo tre vittorie consecutive.

Arzachena-Alessandria 0-1
Arezzo-Albissola 2-0
Juventus U23-Siena 2-2
Pistoiese-Novara 0-2
Pro Patria-Piacenza 1-4
Pro Vercelli-Pontedera 0-0
Pro Piacenza-Cuneo 0-1
Virtus Entella-Lucchese (rinviata)
Carrarese-Olbia 3-4
Gozzano-Pisa 0-2

GIRONE B

Il Pordenone batte il Renate e allunga sulle dirette inseguitrici. Nel big match di alta classifica la Fermana ha la meglio sul Vicenza e sale al secondo posto. Vince l’Imolese, pareggia l’Alto Adige. Il Monza perde ancora ed esonera l’allenatore Zaffaroni, al suo posto è pronto Brocchi.

Triestina-Ternana 1-1
AJ Fano-Sambenedettese 1-1
Albinoleffe-Vis Pesaro 0-2
Fermana-L.R. Vicenza 2-0
Gubbio-Sudtirol 0-0
Monza-Teramo 0-1
Pordenone-Renate 2-1
Ravenna-Feralpisalò 1-1
Imolese-Rimini 3-1
Virtus Verona-Giana Erminio 0-3

GIRONE C

Dopo la sconfitta nell’infrasettimanale torna a vincere il Trapani e mantiene momentaneamente la testa del campionato. È impressionante però la marcia della Juve Stabia, che ha giocato solo sei partite e le ha vinte tutte. Continua a vincere anche il Catania, bene Rende e Vibonese.

Paganese-Catania 2-4
Trapani-Rieti 3-0
Vibonese-Sicula Leonzio 1-0
Matera-Casertana 2-2
Juve Stabia-Monopoli 2-1
Siracusa-Potenza 0-1
Rende-Bisceglie 3-0
Viterbese-Cavese (rinviata)
Reggina-Virtus Francavilla 0-1