Buon gioco ma cattivo risultato: il Cagliari perde ancora contro la Lazio

Lazio

Un’ottima Lazio che si scontra contro un buon Cagliari, un Immobile molto in forma che sfida la retroguardia avversaria. Molti gli scontri avvenuti durante e dopo il match, in un posticipo impossibile da perdere. I capitolini restano nella propria tana e ospitano i sardi, proveniente da quattro sconfitte consecutive. Uno storico negativo che, nonostante l’impegno dei rossoblù, non tende a modificarsi. Il campionato sembra farsi sempre più difficile per il club cagliaritano, colpito da un brutto inizio di stagione.

Serie A, Lazio-Cagliari 3-0:

Potremmo definirla una vittoria a tavolino. La Lazio continua a vincere dimostrando di essere una squadra che può tranquillamente lottare per la Champions League. Un successo che non smuove la classifica. I biancoazzurri restano ancora quarti con 22 punti, lo stesso numero di quelli della Juventus. Quattro punti di vantaggio sulla Roma anche se con una partita in più rispetto ai giallorossi. Resta fermo anche il Cagliari che, comunque, rimane fuori dalla zona retrocessione. Una sedicesima posizione condita da una piccola conquista di sei punti in nove partite disputate, a pari merito con Hellas Verona, Crotone, Udinese e Genoa ma con il vantaggio della differenza reti. Trova una gioia per ben due volte il solito Ciro Immobile nell’arco dei primi 45 minuti. Successivamente, all’inizio della ripresa, gioisce anche Bastos che mette a segno la sua seconda rete in questo campionato.