Lacazette, al primo anno in Premier League

Lacazette in Italia? Complice l’arrivo di Aubameyang, il quale gli sta togliendo molto spazio tra le gerarchie di Wenger, la cosa potrebbe diventare fattibile. C’è anche da dire che in 29 presenze il francese ha messo a segno soltanto 9 reti, troppo poche se si considera l’esborso dell’Arsenal pari a 53 milioni di sterline (circa 60 milioni di euro).

Ecco che, a giugno, i Gunners potrebbero metterlo nella lista delle cessioni. E questa, sicuramente, potrebbe essere un’occasione ghiotta per molti top club europei, tra cui alcuni italiani.

Lacazette in Italia, su di lui anche la Roma

Certo, se Lacazette fosse messo sul mercato non impiegherebbe troppo a trovare una nuova squadra. Anche perchè, nei suoi confronti, ci sarebbe un notevole deprezzamento. In passato la Juventus lo cercò con insistenza, ma le richieste del Lione furono altissime. Adesso su di lui, oltre al Real Madrid, ci sono i top club italiani come la Roma, la Juve appunto e l’Inter (che però, per il dopo Icardi, potrebbe puntare sul neo acquisto Lautaro Martinez).

Al momento, la pista della Roma sembra la più plausibile. I giallorossi in estate potrebbero cercare un sostituto di Edin Dzeko, e Lacazette sarebbe perfetto. In questi casi, però, è sempre meglio usare il condizionale.

A chi potrebbe servire di più?

Proviamo ad analizzare a chi potrebbe servire di più Lacazette. Come detto, la Roma sarebbe la squadra ad averne più bisogno. L’addio di Dzeko, a giugno, è tutt’altro che improbabile  e Schick gioca meglio come ala. Inoltre, Gregoire Defrel sembra non convincere la dirigenza giallorossa.

La Juve potrebbe fare un tentativo in caso di cessione di uno tra Higuain e Mandzukic, mentre l’Inter dovrebbe puntare su Lautaro Martinez in caso di addio di Icardi. Anche il Milan ha mostrato interesse, ma resta da capire se i rossoneri vorranno continuare a puntare sul trio Kalinic, Cutrone e Andrè Silva.

Lacazette in Italia, non è ancora detta l’ultima parola!

The following two tabs change content below.
Sono un blogger di 18 anni. Scrivo di calcio su Calcio&Mercato T8. Tifoso della Sampdoria da una vita.
loading...

About the author

Sono un blogger di 18 anni. Scrivo di calcio su Calcio&Mercato T8. Tifoso della Sampdoria da una vita.

Facebook Comments

You may also like

Quaison stende l’Hertha: Hertha Berlino-Mainz 0-2

Hertha Berlino-Mainz 0-2: vittoria molto importante, in ottica