Juventus- Inter: Sarà anche Pjanic vs Brozovic..

La chiave sarà il centrocampo

La sfida di questa sera dell’Allianz Stadium non sarà soltanto Cristiano Ronaldo contro Icardi, sarebbe troppo facile pensarlo. I big match del passato, infatti, hanno dimostrato che spesso i risultati sono decisi dai dettagli e, dai vari duelli. Un ruolo da protagonisti potrebbero svorgerlo,viste le ultime partite, Miralem Pjanic e Marcelo Brozovic. Entrambi mai troppo esaltati dalla critica ma fonte nevralgica del gioco delle rispettive squadre. Con il bosniaco ed il croato in campo, Juventus ed Inter alzano il proprio livello di gioco. Sia Brozovic che Pjanic hanno innalzato di molto le qualità di tutte e due le squadre in mezzo al campo. Sebbene svolgano un ruolo molto delicato, i due hanno dimostrato grande autorità in amedue le fasi di gioco, sia in quella d’impostazione che in quella di copertura.

Dove si vincerà la partita

Pjanic e Brozovic hanno giocato entrambi lo stesso numero di partite in campionato (12),saltando solamente due gare in serie A, sia Pjanic che Brozovic sono stati sempre presenti in Champions League, con il play bianconero, autore, tra l’altro di  2 reti nel match d’andata contro il Valencia. Dalle parole di mister Allegri e di Spalletti sembra proprio che entrambi tecnici non possano proprio fare a meno della qualità dei due registi. Sia il tecnico livornese che queloo di Certaldo hanno indicato il centrocampo come lo spartiacque per vincere la partita, elogiando i mezzi tecnici dei rispettivi calciatori. Entrambi sono imprescindibili nell’idea di calcio di Allegri e Spalletti, del resto, come lasciare fuori due dei migliori registi d’Europa? Pjanic ha segnato le uniche due reti contro l’Inter quando era in giallorosso, guarda caso con Spalletti in panchina. Brozovic ha segnato ai bianconeri soltanto in Coppa Italia. Si sa, fare gol nonè esattamente il loro mestiere…sarà la giusta occasione? questo sarà soltanto uno dei tanti duelli, in un derby d’Italia che già dalle premesse promette spettacolo.