Grifo e la numero 10: chi sono i grandi 10 del passato Azzurro?

Chi sono i grandi 10 del passato Azzurro? Grifo, stasera, indosserà la maglia che è stata di grandissimi campioni come Rivera, Baggio, Del Piero, Totti e Antognoni.

L’amichevole contro gli USA sarà utile per proseguire i miglioramenti mostrati a San Siro contro il Portogallo per gli azzurri di Mancini. Sopratutto per dare spazio ai giovani convocati dal Mancio per mettersi in mostra e fare esperienza. A sorpresa sarà Vincenzo Grifo ad indossare l’ambita maglia numero 10 della Nazionale Italiana

Una maglia che, fisiologicamente, poteva anche essere cucita sulle spalle di Verratti, per classe ed esperienza a livello di Nazionale maggiore.

Grifo è un esterno offensivo che questa estate è passato all’Hoffenheim, dopo una stagione esaltante al Borussia Mönchengladbach. Stasera la grande chance: la prima partita con la Nazionale italiana, per di più con la numero 10 adornata sui “150 grammi da sostenere specialmente adesso insieme”.

I grandi 10 del passato:

La “10” è da sempre una di quelle più bramate, è quella che ogni ragazzino sogna di vestire, sinonimo di fantasia e classe, di chi decide le partite con una giocata meravigliosa che passa alla storia, tutte peculiarità che hanno avuto tanti grandi campioni della storia azzurra. Non si può che associarla a Gianni Rivera, fra  i protagonisti dell’epica calcistica italiana. La 10 è stata anche del grande Roberto Baggio e l’hanno abbigliata anche Totti, Del Piero e Pirlo. Nella storia recente è toccata a Verratti e Insigne. Per questa sera il testimone lo raccolgierà Grifo autore di grandi imprese in terra teutonica.