Girone E Champions League, i risultati dei match

Girone E Champions League, sono terminate le gare di ritorno della fase a gironi. Nel Girone E, composto da Liverpool, Maribor, Spartak Mosca e Siviglia, non ci sono state particolari sorprese. Ovvero, le partite di stasera sono terminate tutte secondo pronostici. Il Liverpool si impone 3-0 sul Maribor, squadra alla quale all’andata segnò ben 7 gol. In Spagna, invece, il Siviglia vince di misura con una squadra ostica come lo Spartak Mosca, 2-1.

Girone E Champions League, trionfano Liverpool e Siviglia

Come dicevamo in precedenza, trionfano Liverpool e Siviglia. All’Anfield i Red’s arrotondano a 10 i gol segnati al Maribor, mentre il Siviglia batte lo Spartak con qualche brivido.

Liverpool-Maribor 3-0

Il Liverpool batte il Maribor grazie ai gol di Salah (Minuto 49′, su assist di Alexander-Arnold), Emre Can (Minuto 64′, assist di Milner) e Daniel Sturridge (Minuto 91, assist Moreno). Da segnalare, inoltre, il rigore sbagliato da Milner al 53esimo minuto, quando il parziale era ancora di 1-0.

Le squadre sono scese così in campo:

LIVERPOOL: Karius; Alexander-Arnold, Matip, Klavan, Moreno; Milner, Emre Can, Wijnaldum; Oxlade-Chamberlain, Firmino, Salah.

MARIBOR: Handanovic; Billong, Rajcevic, Suler, Milec; Pihler, Kabha, Viler; Hotic, Mesanovic, Bohar.

Siviglia-Spartak Mosca

In terra spagnola il Siviglia batte lo Spartak Mosca di misura, con un 2-1 da brividi. La sblocca per primo il Siviglia che al 30esimo trova l’1-0 con Lenglet, servito da Banega. Ed è lo stesso Banega, al 59esimo, a raddoppiare per gli spagnoli con assist di Sarabia. Inutile, al minuto 78, il gol di Zè Luis.

Le squadre sono scese così in campo:

SIVIGLIA: Rico; Mercado, Kjaer, Lenglet, Escudero; Nzonzi, Banega, Pizarro, Sarabia; Ben Yedder, Nolito.

SPARTAK MOSCA: Selikhov; Eshchenko, Tasci, Dzhikiya, Kombarov; Fernando, Pasalic, Promes, Glushakov; Luiz Adriano, Melgarejo.

Girone E Champions League, la classifica

Ecco la classifica del Girone E. Comanda il Liverpool seguito dal Siviglia, che ha alle costole Spartak Mosca e Maribor (ormai eliminato).

Liverpool: 8 Pt

Siviglia: 7 Pt

Spartak Mosca: 5 Pt

Maribor: 1Pt