Francia: ufficiale accordo tra PSG e Air Jordan

Storico l’accordo raggiunto tra il PSG e Air Jordan ieri. Il club parigino diventa il primo ad indossare l’icona volante di Micheal Jordan al posto del classico logo della Nike. Queste le parole del cestita autore del brand. “Il brand Jordan e il Paris Saint-Germain condividono una posizione similare nello sport e nello stile, quindi collaborare con il club è una scelta naturale. Siamo entusiasti di riunire queste due comunità appassionate inserendo Jumpman nel cuore del Parigi Saint-Germain per continuare ad alimentare lo sport e lo stile a livello mondiale“.

Grande mossa commerciale in Europa

L’accordo prevede la presenza del nuovo logo sulle maglie da calcio per la stagione di Champions League. La maglia da gioco è composta per la maggior parte in bianco e nero. A questi si aggiungeranno piccoli dettagli rossi. Il completo da portiere è invece in neretto con motivi che ricordano molto la canotta dei Chicago Bulls.

Bellissima poi la fusione dei due loghi. Il Jumpman sarà inserito nel cuore dello stemma del club parigino.

Le parole del presidente del PSG

“La partnership tra Paris Saint-Germain e Jordan riflette l’ambizione di entrambi i marchi di coniugare stile, prestazioni e innovazione. Condividiamo molti valori con il brand Jordan, che è conosciuto in tutto il mondo per il suo patrimonio sportivo e per i suoi eccitanti design contemporanei. Crediamo che sia una partnership che appassionerà i nostri fan, ci aiuterà a raggiungere nuovi segmenti di pubblico e ad aumentare la nostra portata globale”.