Florenzi, contratto in scadenza nel 2019

Alessandro Florenzi è stato uno dei punti cardine della Roma di Eusebio Di Francesco in grado di arrivare in semifinale di Champions League. Un po’ anche a causa dell’infortunio grave che ha subito Karsdorp il 25 ottobre scorso. Comunque, il laterale olandese a partire dalla prossima stagione dovrebbe divenire il titolare della fascia destra della Roma a partire dal prossimo anno. Questo per dire che Florenzi potrebbe essere un po’ “chiuso” da Karsdorp. La Roma avrebbe comunque offerto il rinnovo di contratto a Florenzi, il quale ha più volte storto il naso. Il giocatore italiano, avrebbe chiesto a Monchi e Pallotta un ingaggio di 4 milioni netti all’anno. Richiesta che per la Roma è eccessiva. Le parti sono molto lontane e questi tentennamenti hanno portato parecchie società italiane e non solo ad effettuare dei sondaggi.

Inter, se parte Cancelo potrebbe arrivare Florenzi. Ma occhio al Milan

Una delle società che si sarebbe interessata fortemente con l’andar del tempo ad Alessandro Florenzi è l’Inter. Il club nerazzurro è alla ricerca disperata della qualificazione in Champions League che potrebbe arrivare in caso di vittoria contro la Lazio domenica sera. Il futuro di Joao Cancelo si potrebbe decidere allora, ma nel caso in cui non venisse riscattato, l’Inter potrebbe sfruttare l’occasione per prelevare Florenzi dalla Roma. L’affare potrebbe andare in porto anche grazie a Spalletti che lo ha saputo trasformare in un terzino di spinta. Nelle ultime ore, però, parrebbe che anche il Milan sia interessato all’esterno giallorosso. Il club rossonero è alla ricerca di giocatori di fascia in grado di fare la differenza per cancellare al più presto questa annata deludente. Osservano con scarso interesse cosa accade, la Juventus e l’Atletico Madrid. I bianconeri devono sostituire il partente Lichtsteiner e si sa, Marotta è bravo a cogliere opportunità. I colchoneros vedranno Vrsaljko partire.