Fiorentina-Juventus 0-3: le dichiarazioni del post gara

Una Juve formato rullo compressore asfalta una gagliarda Fiorentina che nulla ha potuto contro lo strapotere bianconero. Nonostante il grande impegno profuso, la squadra di Pioli ha dovuto inchinarsi  soccombendo per 3 a 0, ma avrebbero meritato almeno un gol. Ma si sa di questi tempi la viola ha una sterilità cronica per il gol.

Le dichiarazioni post partita

Allegri:“Non era di certo una partita semplice, Fiorentina-Juve è sempre stata una gara molto sentita dalle due tifoserie. I ragazzi hanno fatto come al loro solito una partita diligente ed accorta, siamo andati in difficoltà all’inizio sul loro pressing, ma abbiamo disputato un match ad alto livello tattico e tecnico, non è mancata la qualità e, questo è quello che fa la differenza in certe situazioni di gioco”.

Pioli:“La squadra oggi ci ha messo anima e cuore,era difficile oggettivamente fare di più con un avversario di questa caratura.Fatico, sinceramente a dire chi sia stato oggi il peggiore in campo della mia squadra, dal punto di vista dell’impegno nulla da dire.Siamo consapevoli che quello del gol rimane uno dei problemi principali della nostra squadra, senza quelli le partite non si vincono..dalla prossima partita conterà solo la vittoria”.