Fantacalcio: I voti ufficiali

VERONA, ITALY - SEPTEMBER 30: Simone Zaza (R) of Torino FC celebrates with his team-mate Andrea Belotti (L) after scoring the opening goal during the Serie A match between Chievo Verona and Torino FC at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on September 30, 2018 in Verona, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Stessa storia ogni lunedì, grandi aspettative in attesa dei punti messi in saccoccia per il punteggio finale.

I Migliori:

Partiamo dal derby capitolino, i migliori in campo per la Roma sono stati  Lorenzo Pellegrini e Kolarov che hanno totalizzato rispettivamente un punteggio di 11 e 10. I migliori della Lazio sono stati Immobile 9,5 e Leiva 6,5.

Il primo scontro scudetto ha visto la Juve trionfare sul Napoli, grazie a Mandzukic 13.5 e a CR7 9.5, dal lato partenopeo buona prestazione di Allan e Zielinski che vale un 6.5 ma il migliore degli uomini di Ancelotti è stato Mertens.

Ora prendiamo la metro lilla e scendiamo a San Siro stadio dove l’Inter ha battuto il Cagliari di Maran, grazie alle reti di Lautaro Martinez e di Politano, entrambi totalizzano 10 punti.

Gattuso in Emilia cala il poker grazie alla prestazione di Suso (13,5) che fa doppietta e Kessie10. Il migliore del Sassuolo è Djuricic, 9.5 .

La viola vince, non senza qualche difficoltà, fra le mura amiche del Franchi. Veretout (10) realizza il rigore e Biraghi (9.5) con una pennellata batte su punizione Gollini.

I soli a non essere insufficienti per l’Atalanta sono Zapata (6) e Mancini (6).

Il Bologna di Inzaghi non si ferma più, dopo la vittoria con la Roma un’altra vittoria importante contro l’Udinese, migliori in campo per il Bologna Santander (10) ed Orsolini (10).

A rendere meno amara la sconfitta per la squadra di Velasquez ci pensa Pussetto (9.5).

Piatek da sogno (13.5) a Frosinone con una doppietta si stabilisce sul cocuzzolo della classifica cannonieri.

Ed infine Gervinho (10) e Zaza (10) salvano rispettivamente Parma e Torino, grazie alle loro reti.

Mancano ,ovviamente, ancora i voti di Sampdoria e Spal, che vanno in scena stasera alle 20.30 al “Luigi Ferraris”.