FA Cup, Chelsea-Southampton: un buon Southampton non basta, tandem Morata-Giroud e Chelsea in finale

Il Chelsea strappa il pass per la finale. Giroux apre e Morata chiude una partita ostica con un buon Southampton

Il Chelsea vince 2-0 contro il Southampton e continua la sua strada verso l’ottava FA Cup della sua storia. L’ultimo trionfo nella competizione risale al 2012 e i Blues sconfissero il Liverpool 2-1 in finale. Tra il titolo e il Chelsea si sovrappone solo il Manchester United, vittorioso nella semifinale contro il Chelsea per 2-1.

PRIMO TEMPO

Parte benissimo il Chelsea nella prima frazione che sfiora il vantaggio con due tiri alti di poco di Hazard Willian e una traversa sempre del brasiliano. Al 25′ arriva anche il primo squillo dei Saints, ma l’ex Juventus Lemina trova un attento Caballero. Prima della fine del primo tempo la difesa del Southampton riesce a murare un pericoloso tiro di uno scatenato Hazard.

SECONDO TEMPO

Subito al 46′ la squadra di Conte trova il vantaggio. Giroud realizza una rete meravigliosa mettendo a sedere due avversari prima di siglare il vantaggio. Due minuti più tardi Hazard va vicino al raddoppio mettendo a lato di poco. Nella seconda metà della ripresa esce il Southampton che va vicino al pareggio con LongRedmond. I Saints si vedono anche annullare con qualche dubbio il pareggio per fallo sul portiere. All’82’ arriva il raddoppio del neoentrato Morata sul cross di Azpilicueta. Nel finale l’ex Real Madrid va vicino al tris e Austin colpisce un palo.