Europa League, Girone F: il Lokomotiv alla ricerca della qualificazione

Europa League Girone F

Domani ci sarà l’Europa League e nel Girone F la strada per la qualificazione è ancora aperta a tutte le squadre: in programma Copenaghen-Zlin e Lokomotiv Mosca-Sheriff Tiraspol.

Copenaghen-Zlin (domani ore 19)

Entrambe le squadre sono alla ricerca della prima vittoria in questa competizione. I danesi sono secondi nel girone grazie ai tre punti ottenuti da tutti pareggi mentre i cechi chiudono la classifica del girone con due punti. Quindi una vittoria sarebbe fondamentale per entrambe le squadre, dato che la capolista del girone è a soli cinque punti. All’andata la partita tra Zlin e Copenaghen è finita 1-1.

Copenhagen (4-4-2): Olsen; Ankersen, Vavro, Luftner, Boilesen; Kusk, Gregus, Zeca, Verbic; Sotiriou, Pavlovic.

Zlin (4-4-2) :  Dostal; Matejov, Baco, Gajic, Holzer; Moses, Traore, Jiracek, Vukadinovic; Zeleznik, Mehanovic.

Lokomotiv Mosca-Sheriff Tiraspol (domani ore 19)

Per il momento la Lokomotiv Mosca è prima nel girone con cinque punti mentre lo Sheriff è secondo a pari merito con il Copenaghen. I russi sono primi in campionato e stanno in un momento di forma strabiliante. Inoltre una vittoria potrebbe avvicinare la qualificazione ai sedicesimi. I moldavi sono imbattuti nel girone, poichè hanno ottenuto tre punti con tutti pareggi proprio come il Copenaghen. All’andata, in casa dello Sheriff, la partita è finita 1-1.

Lokomotiv Mosca (4-4-2): Guilherme; Lysov, Pejcinovic, Kvirkvelia, Ignatjev; Fernandes, Denisov, Tarasov, Farfan; Edeer, Miranchuk.

Sheriff Tiraspol (3-5-2): Mikulic; Kulusic, Posmac, Racu; Cristiano, Kendysh, Anton, Brezovec, Susic; Mugosa, Jairo.