Il solito, insaziabile Pippo Inzaghi

È iniziato anche il ritiro del Bologna, con Filippo Inzaghi, come ormai risaputo, nuovo allenatore del club felsineo. I rossoblù si sono ritrovati a Pinzolo qualche giorno fa ed Inzaghi ne ha approfittato per studiare i profili che scenderanno in campo nel corso della stagione agonistica. Tanti i volti nuovi, sbarcati nel Bologna di cui l’ex allenatore di Venezia e Milan è soddisfatto. La piazza emiliana è molto esigente, negli scorsi anni il Bologna non ha incantato con Donadoni in panchina. Ma ora si apre un nuovo capitolo con Inzaghi in panchina. Come al solito il piacentino è carico e vuole vedere tanto sudore e tanto impegno. Ed è questa la ricetta per sperare in risultati migliori.

Infatti, il Corriere di Bologna apre così l’edizione odierna: “Inzaghi soddisfatto, ma vuole di più.” In conferenza dopo la prima amichevole vinta 6-0, ha affermato di aver visto una squadra vogliosa ma soprattutto veloce. Inoltre ha rivolto anche un appello ai tifosi, dicendo che la gente deve applaudire i suoi giocatori anche quando perdono. Buon sangue non mente. Questo è Pippo Inzaghi, un vincente, come ha sempre dimostrato di essere.