Che fine ha fatto Belfodil? L’algerino ha firmato con l’Hoffenheim

Che fine ha fatto Belfodil? L’algerino ha firmato con l’Hoffenheim

Ricordato in Italia come una delle tante meteore rimaste inesplose, Ishak Belfodil si rilancia nel grande calcio. L’algerino è tornato a far parlare di sè durante l’ultima stagione di Bundesliga quando, nonostante i soli 4 gol realizzati, ha aiutato a suon di grandi prestazioni il Werder Brema verso una salvezza tranquilla. L’ottima annata ha destato l’interesse dell’Hoffenheim, che non ha esitato ad acquistirlo facendogli firmare un contratto quadriennale fino al 2022. L’ex Inter avrà l’opportunità di giocare la Champions League visto il piazzamento in terza posizione della sua nuova squadra.

La carriera

Carriera di alti e bassi quella di Ishak Belfodil, che non è ancora a soddisfare le aspettative che ricadevano su di lui. Fa i suoi esordi con l’Olympique Lione a 17 anni, e al termine della sua avventura francese è conteso da tutta Europa. A spuntarla è il Bologna, che lo presenta all’Italia come il futuro campione del calcio mondiale. Con i rossoblu non incide  e si trasferisce a Parma, dove porta a termine una buona stagione con 8 reti all’attivo. L’Inter piomba su di lui, ma con la casacca nerazzurra trova poco spazio e non entrerà mai nei meccanismi della squadra. Il prestito a Livorno rappresenta un’altra occasione mancata, a cui va ad aggiungersi anche il ritorno in maglia crociata. Per dare una svolta alla sua carriera, sceglie il Baniyas, club militante nel campionato arabico. Al termine dell’annata sono 11 le volte in cui ha inciso, ed è pronto al ritorno in Europa. Belfodil vola in Belgio, dove ad aspettarlo c’è lo Standard Liegi. Con Les Rouches vive la stagione fotocopia della precedente, ma in estate viene mandato in prestito al Werder Brema. In Germania le reti realizzate sono solamente 4, ma sono risaltate le ottime prestazioni che hanno contribuito alla salvezza dei biancoverdi.

L’Hoffenheim è la meta per tornare grande

Il desiderio di diventare un grande di questo sport vige ancora nella testa di Belfodil. L’algerino metterà di nuovo piede nei più grandi palcoscenici di Europa con la maglia dell’Hoffenheim, squadra che gli ha dato fiducia per la prossima stagione che li vedrà protagonisti della Champions League.