Champions League, le possibili sorprese

Martedì inizierà la fase più importante della Champions League, ovvero i gironi da cui usciranno le 16 squadre

Il momento tanto atteso sta per arrivare, Martedì sera inizierà la fase più importante della Champions League, ovvero l’inizio dei gironi. I gironi sorteggiati sono equilibrati, soprattutto per le squadre italiane che hanno avuto la sfortuna di essere sorteggiate con le più forti. La Juventus ha preso il Manchester United, il Napoli è stata sorteggiata con PSG e Liverpool, la Roma con il Real Madrid e l’Inter con il Barcellona e il Tottenham. Sarà una competizione difficile ed equilibrata, ma che potrebbe rgalare grandi sorprese già dai gironi.

LE CONFERME: Gli occhi sono puntati soprattutto su Juventus e Barcellona, entrambe chiamate ad interrompere il dominio del Real Madrid, con Ronaldo e Messi pronti ancora a darsi battaglia per la conquista del massimo torneo continentale. Il Real Madrid dovrà confermarsi anche dopo l’addio in contemporanea di Zidane di Ronaldo. Il City e il PSG dovranno levarsi di dosso la scomoda etichetta di quelle ricche ma senza mentalità europea.

LE SORPRESE: Ci sono 5 squadre che possono rappresentare delle sorprese. L’Inter potrebbe sfruttare gli infortuni di Lloriss e Delle Alli per insidiare gli Spurs, cercando di mettere in difficoltà il Barcellona che in terra italica non ha mai ottenuti grandi risultati. La seconda sorpresa è il Liverpool, i reds hanno una grande squadra e potrebbero insidiare le big.