Calciomercato, Juventus: spunta il nome di Bernat, Alex Sandro può partire

Calciomercato, Juventus: Bernat, Alex Sandro può partire
Calciomercato, Juventus: Bernat, Alex Sandro può partire

Grande movimento in casa Juventus per quello che riguarda il parco terzini. Il nome nuovo è quello di Bernat, ora in forza al Bayern Monaco, che potrebbe sostituire il partente Alex Sandro.

La situazione dei terzini bianconeri

Mattia De Sciglio è l’unico sicuro della riconferma: Lichtsteiner è in scadenza, Alex Sandro potrebbe essere sacrificato e Asamoah sembra aver già raggiunto un accordo con l’Inter di Luciano Spalletti.

Il primo posto vacante sarà occupato dal 25enne Leonardo Spinazzola, di rientro dal prestito all’Atalanta. Tuttavia Marotta e Paratici potrebbero trovarsi a dover ingaggiare altri due terzini.

Darmian e Bernat i nuovi innesti?

Un rinforzo molto probabilmente sarà Matteo Darmian. L’ex granata è in uscita dal Manchester United e convince per diversi motivi. L’ex Torino è un calciatore eserto per i suoi 28 anni, è nel giro dell’Italia e può essere impiegato tanto a destra quanto a sinistra.

In rialzo anche le quotazioni di Juan Bernat, 25 anni, mancino del Bayern. I tedeschi stanno spingendo per il 27enne Jonas Hector del Colonia, pure lui nella lista juventina, e sembrano disposti a liberare lo spagnolo che ha il contratto in scadenza nel 2019. La Juventus, forte degli ottimi rapporti col Bayern (vedi affari Douglas Costa, Coman, Benatia e Vidal), è in prima fila sull’allievo di Guardiola. Su Bernat c’è pure l’Atletico Madrid, che però a quel punto potrebbe cedere un “terzino esperto” che non dispiace affatto ai dirigenti juventini: il 32enne Felipe Luis. Tuttavia la Juventus preferirebbe Bernat, dato che la necessità è quella di “svecchiare” un reparto difensivo, che con Filipe Luis andrebbe ad invecchiarsi ulteriormente.