Bundesliga, Mainz-Friburgo 2-0: De Blasis-gol, corsa salvezza spettacolo in Germania

Il Mainz riapre la corsa salvezza battendo ed agganciando il Friburgo. Decide una doppietta di De Blasi, lotta retrocessione apertissima.

Primo tempo

Il Mainz non ha nulla da perdere, serve solo la vittoria. Ci provano subito i padroni di casa con Diallo e Latza senza però rendersi particolarmente pericolosi. La tensione è altissima, la posta in gioco anche. Ma proprio mentre ci si avvia alla conclusione della prima frazione, ecco l’episodio che cambia la partita. Siamo allo scadere del primo tempo e l’arbitro non si accorge di un fallo di mano in area di rigore del Mainz e fischia la fine. Gli ospiti vanno negli spogliatoi ma l’arbitro viene richiamato al Var. Viene assegnato il rigore ma per batterlo viene richiamato il Friburgo, che nel frattempo era rientrato negli spogliatoi. De Blasis trasforma l’1-0 in uno degli episodi sicuramente più curiosi in questa stagione di Var.

Secondo tempo

Gli ospiti schiumano rabbia e ci provano prima con Petersen e poi con Gulde. La pressione ospite però mano mano si spegne e sono i padroni di casa a trovare il gol del 2-0 a quasi 10 minuti dal termine con il solito De Blasis. Gol che condanna il Friburgo alla sconfitta e che riapre la corsa salvezza. Una corsa salvezza spettacolare che al momento vede Wolfsburg, Mainz e Friburgo a 30 punti ma con questi ultimi condannati allo spareggio finale, mentre per il momento Amburgo e Colonia sono retrocesse rispettivamente a 22 e 21 punti. Ma ci sarà ancora da lottare per rimanere nella massima serie.