Bundesliga, Colonia in stile Juventus: i giocatori rimangono nonostante la retrocessione

Nonostante la retrocessione, i giocatori del Colonia non hanno intenzine di abbandonare il club.

Tanti rinnovi nonostante il fallimento

Per il Colonia è stata una stagione disastrosa. L’Europa League conquistata l’anno scorso non faceva di certo pensare che quest’anno potesse arrivare la retrocessione. Ed invece è stato un puro fallimento. L’avventura europea dei “caproni” si è conclusa ai gironi mentre la Bundesliga è andata anche peggio. Ultimo posto con 22 punti e retrocessione certa già da molto prima della fine del campionato. Nonostante ciò sono in molti ad aver già rinnovato il proprio contratto per restare anche in Bundesliga 2 e provare a riportare la squadra subito nella massima serie. Tra questi Timo Horn, Marcel Risse e Jonas Hector, appena convocato da Loew per il Mondiale ed in passato cercato anche dalla Juventus. Inoltre sullo sfondo appare un possibile e clamoroso ritorno, quello di Lukas Podolski. Attualmente in Giappone, nel corso di un’intervista ha dichiarato tutto il suo amore per il club che lo ha lanciato oltre che il desiderio di tornarci a giocare. Insomma, nonostante l’ultimo posto, il Colonia ha un motivo per sorridere e per sperare di tornare in Bundes al più presto.