Bundesliga, analisi dei match di sabato 3 marzo. Bene Schalke e Leverkusen, X tra Lipsia e BVB

Bundesliga, analisi dei match di sabato 3 marzo

Si è conclusa da poco l’ennesima carrellata dei match del sabato di Bundesliga. 6 i match giocati per un totale di 12 squadre scese in campo. Andiamo dunque a vedere più nel dettaglio i risultati finali.

Bene Schalke e Leverkusen, X tra Lipsia e BVB

Il primo match di giornata è quello che ha regalato meno emozioni in quanto a marcature. Parliamo dello 0-0 tra Amburgo e Mainz. Da segnalare comunque il rosso a Balogun che ha ridotto gli ospiti in 10 e il conseguente rigore sbagliato da Kostic, ipnotizzato da Florian Muller. Vittoria esterna invece dell’Hoffenheim ad Augusta. Decisivi Kramaric e Gnabry. Vittorie interne per Francoforte e Schalke, che vanno di misura contro Hannover e Hertha. Decisivo Da Costa per i biancorossi, mentre per il club di Gelsenkirchen altra marcatura dello ‘juventino’ Marko Pjaca. Le due squadre sono in piena zona Europa. Vittoria esterna del Leverkusen a Wolfsburg per 2 reti a 1. Gol decisivi di Alario e Brandt. Per i padroni di casa va a segno Mehmedi per il gol della bandiera. Nel big match Lipsia-Bvb invece la spunta il segno X. 1-1 il risultato finale con Reus che risponde all’iniziale vantaggio firmato da Augustin. Dortmund terzo in piena zona Champions. Lipsia sesto a -3 dai gialloneri.