Buffon saluta la Juventus, e ora?

Volevo fare un sunto di quella che è una giornata per me alla quale arrivo con felicità serenità e appagamento. Sentimenti questi, figli di un percorso straordinario e bellissimo che ho avuto la fortuna di condividere con persone che mi hanno voluto bene. Per questo bene, ho lottato e ho cercato di fare del mio meglio. Sabato (contro il Verona ndr.) sarà la mia ultima partita con la Juventus, il modo migliore per finire al meglio la mia avventura bianconera».
Così esordisce in conferenza stampa nella mattinata del 17 maggio 2018 Buffon, di fronte tutta la stampa sportiva italiana, ma al suo c’è fianco Andrea Agnelli, Presidente della “sua” Juve che ha introdotto la mattinata. Dinnanzi a loro, oltre flash, taccuini, tablet, Pc e registratori, anche Marotta, Nedved e quello che sarà il prossimo capitano della squadra di Torino ovvero Giorgio Chiellini. Per continuare la lettura clicca QUI