Berardi, nonostante una stagione deludente la Roma ci prova

Berardi, la Roma ci prova
Berardi, la Roma ci prova

Domenico Berardi, autore di una stagione piuttosto deludente al Sassuolo, potrebbe lasciare il club ed approdare a Roma, sponda giallorossa.

Le statistiche di questa stagione

La stagione 2017-18 non è stata sicuramente la stagione di Berardi. In 31 presenze complessive sono solo 4 le reti e 2 gli assist, conditi da 8 cartellini gialli e un cartellino rosso, da sempre il “problema” del numero 25. In Coppa Italia 2 presenze e 1 gol, per un totale di 115 minuti giocati.

La Roma ci fa un pensierino

Classe 1994, dal talento indiscutibile, Berardi è reduce da due stagioni non entusiasmanti: la prima dal punto di vista disciplinare, la seconda da quello realizzativo. Per il Sassuolo, però, resta un giocatore importante, e per questo il club emiliano lo ha stimato intorno ai 30 milioni di euro più bonus. La Roma, dal canto proprio, preferirebbe abbassare il prezzo di una decina di milioni e magari rendere più sostanziosi gli eventuali bonus. Resta, chiaramente, una trattativa ancora in fase embrionale. Ma i giallorossi non mollano questa pista, consapevoli di poter (ri)consegnare a Di Francesco una pedina importante.