Atalanta-Sampdoria: probabili formazioni e precedenti

Partita delicatissima quella dell’Atleti Azzurri d’Italia. Domani alle 15.00 va in scena lo scontro diretto europeo tra Atalanta e Sampdoria. I blucerchiati vogliono ampliare il distacco di 6 punti nei confronti degli orobici che, al contrario, hanno un solo risultato a disposizione per poter rientrare nella corsa all’Europa League.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Spinazzola, De Roon, Freuler, Hateboer; Cristante; Ilicic, Gomez.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata.

Precedenti

Campo da sempre ostico quello di Bergamo per la Sampdoria. In 47 precedenti infatti, sono solo 9 i successi dei genoani mentre 19 quelli della dea. L’ultima partita a Bergamo finì 1-0 grazie ad un rigore del Papu Gomez, mentre per l’ultimo successo blucerchiato bisogna risalire alla stagione 2014/15, quando le reti di Muriel e Okaka ribaltarono il vantaggio nerazzurro firmato da Stendardo. Nella gara d’andata a Marassi la Sampdoria prevalse per 3-1 con le reti di Zapata, Caprari e Linetty dopo l’iniziale vantaggio orobico firmato Cristante.

Stato di forma

Sicuramente la dea non arriva nelle migliori condizioni. L’ultima vittoria risale ad un mese fa contro il Chievo e le recenti eliminazioni in Europa League e Coppa Italia possono pesare molto sul morale dei giocatori. Vedremo se la squadra saprà reagire a questo momento negativo. Di contro ci sarà una Sampdoria che nelle ultime 7 partite ha perso solo a San Siro contro il Milan. Morale alle stelle per la banda di Giampaolo che con una vittoria, visti anche i tantissimi scontri diretti di questo turno, potrebbe cominciare anche a sognare la Champions League.