Arsenal-Manchester City, le probabili formazioni del match

Arsenal-Manchester City sarà il big match che accenderà il Thursday Night inglese. Dopo la finale di Carabao Cup, vinta dai Citizens con un netto 0-3, le due squadre si affrontano di nuovo in una partita valida per la 28^ giornata di Premier League. Le due compagini stanno vivendo una stagione completamente diversa. Gli uomini di Guardiola guardano tutti dall’alto della classifica e si apprestano a diventare i nuovi campioni d’Inghilterra, mentre la squadra di Wenger ricopre la sesta posizione ed è ormai staccata dal gruppo di testa. Questa gara potrebbe sentenziare ancora di più la classifica delle due squadre: l’imperativo rimane vincere.

Arsenal-Manchester City, le probabili formazioni

I titolarissimi per Arsene Wenger, che non può più sbagliare. Tra i pali la musica non cambia, confermato Cech. Linea difensiva a 4 con Kolasinac e Bellerin sulle fasce e Koscielny e Mustafi al centro. Mediana composta da Ramsey, Elneny e Wilshere mentre i tre tenori d’attacco saranno Mlhitaryan, Ozil e Aubameyang.

Si schiererà a specchio il Manchester City, sarà 4-3-3 anche per Guardiola. Nessun ballottaggio per il ruolo di portiere, il titolare è Ederson. Walker e Delph saranno i due terzini, mentre Stones e il nuovo acquisto Laporte centrali. Centrocampo di qualità con De Bruyne, Gundogan e David Silva che saranno schierati dal 1′. Il pacchetto offensivo sarà formato da Bernardo Silva e Sterling che agiranno da esterni alti con Aguero prima punta.

ARSENAL (4-3-3): Cech; Bellerin, Koscielny, Mustafi, Kolasinac; Ramsey, Elneny, Wilshere; Mkhitaryan, Aubameyang, Ozil.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Delph; De Bruyne, Gundogan, David Silva; Bernardo Silva, Aguero, Sterling.